Dino Di Luca

Aus Theaterlexikon
Wechseln zu: Navigation, Suche

* 5.5.1903 Livorno (I), † 5.11.1991 Livorno (I).

Ufficiale di marina senza mai aver esercitato il mestiere, negli anni ‘30 è attore a Roma nella compagnia di Anton Giulio Bragaglia e, nel contempo, acquista fama grazie alla trasmissione radiofonica Il feroce saladino; è attivo anche in campo cinematografico: La cieca di Sorrento di Nunzio Malsomma (1934, con Anna Magnani); Manon Lescaut di Carmine Gallone (1939); Kean, gli amori di un artista di Guido Brignone (1940); I promessi sposi di Mario Camerini (1941); Sant’Elena piccola isola di Renato Simoni (1943). Durante la seconda guerra mondiale giunge a Lugano, dove è assunto alla →Radio Svizzera Italiana (RSI) come attore. Nell’ottobre del 1952 ottiene a Broadway (Empire Theatre) una scrittura nella celebre commedia The Time of the Cuckoo di Arthur Laurents – da cui è tratto il film di David Lean Summertime, 1955 – nel ruolo di Renato Di Rossi, per la regia di Harold Clurman: lo spettacolo viene replicato 263 volte. In America lavora inoltre per la televisione (Day of Judgment di Harry Julian Fink, nella serie Kraft Television Theatre della ABC, 1955; Split Leve di Joel Hammil, nella serie Studio One della CBS, 1955) e per il cinema (Hey, Let’s Twist! di Greg Garrison, 1961; The Cardinal di Otto Preminger, 1963). Rientra a Lugano all’inizio degli anni ‘70, continua a collaborare con la RSI fino al 1988 come attore (Agostino Toti in Pensaci Giacomino di Pirandello, 1968, regia di →Vittorio Ottino), regista (La lettera di Guy de Maupassant, 1977; Storia del galoppino triste di →Felice Filippini, 1983) e autore (Il misterioso caso della signora Annalisa, 1965; Il buon ladrone, 1980; Un ospite d’eccezione, 1988). Tra le sue interpretazioni in palcoscenico, sempre all’Auditorio RSI, è il secondo scudiero nel Manfred di Byron (1970, regia di Ottino), Tiresia in Antigone di Sofocle e Edipo in Edipo a Colono di Sofocle/Mendelssohn-Bartholdy (1971, regia di →Luigi Faloppa), Calcante nel Troilo e Cressida di Shakespeare (1977, regia di →Alberto Canetta).



Autrice: Raffaella Fioroni



Fonte:

Fioroni, Raffaella: Dino Di Luca, in: Kotte, Andreas (a.c.): Dizionario teatrale Svizzero, Chronos Verlag Zurigo 2005, vol. 1, pp. 471–472.

Normdaten