Edoardo Bellini

Aus Theaterlexikon
Wechseln zu: Navigation, Suche

* 1873 Lugano TI, † (ignoto).

Di famiglia piemontese, vive a Lugano fin dall’infanzia. Studia al Conservatorio di Milano. Tra le sue composizioni teatrali di cui si ha traccia: Calvario (libretto di →Ferdinando Fontana, 1901), Lo schiavo di Cleopatra (libretto di Graziano e De Luca, 1905, allestita a Milano), Aixa (1908, allestita a Genova) e La cacciata de’ Mori (1909), entrambe su libretto di Pasquale De Luca.



Autore: Redazione



Fonte:

Redazione: Edoardo Bellini, in: Kotte, Andreas (a.c.): Dizionario teatrale Svizzero, Chronos Verlag Zurigo 2005, vol. 1, p. 152.